Con Erik Fais, cercando la via del benessere

Il negozio on-line al tuo servizio

Con Erik Fais, cercando la via del benessere

di Simona Santi

Ho sempre pensato che qualsiasi cosa arriva a noi, non arriva per caso, ma ci ‘attraversa’ per una ragione precisa, influenzando, in un modo o nell’altro, quello che siamo. Certe esperienze, che siano nostre oppure no, possono però condizionare pesantemente la nostra vita, la nostra salute e il nostro benessere, ma spesso, presi dalla frenesia della vita moderna, non ce ne rendiamo conto, peggio ancora, trascuriamo i segnali che vengono dal corpo, dimenticandoci che il benessere è la somma della perfetta armonia tra corpo, mente e anima.

“Noi siamo corpo, mente e anima” mi dice pacato, ma risoluto Erik Fais, operatore diplomato del massaggio e del benessere riconosciuto dal CSEN, facilitatore di Costellazioni Familiari sistemiche e risoluzione dei traumi di nascita. “Se queste tre sfere non sono armoniche tra loro, se una di esse ha subito un trauma, questo genererà un blocco che a lungo andare creerà delle disfunzioni o comunque dei problemi alla persona, persona che io vedo essenzialmente per il suo essere ‘anima’ e su questa mi piace lavorare, con la certezza, che ho personalmente acquisito, che non sempre quello che ciascuno di noi manifesta, è la verità di quello che poi è, e che ognuno di noi ha un passato che si porta dietro che chiede solo di essere ascoltato per essere accolto nel migliore dei modi”.

Quando sono entrata per la prima volta nel suo studio, sono rimasta subito colpita non solo dalla sua persona, dal modo in cui si muove nell’ambiente che lo circonda e dal tono della sua voce, ma dal senso di pace che si respira in quello spazio: la luce calda, la temperatura avvolgente, ti invitano ad abbandonare resistenze e inutili forzature, ad aprirti con lui che a sua volta mi ha raccontato la sua personale esperienza nella pratica delle discipline orientali e dei massaggi.

“Sono arrivato in Umbria 3 anni fa. Perchè ho scelto Città di Castello? Ho seguito l’istinto e una voce interiore che mi diceva di cercare un equilibrio nuovo nella mia vita che sentivo di poter trovare in questa terra. Ho cominciato con i massaggi e la meditazione buddista nel 2003 perché ero insoddisfatto e sentivo il ‘bisogno’ di aiutare me stesso, poi ho scoperto che potevo essere d’aiuto agli altri, ma per farlo h capito che dovevo portare prima armonia in me. Ho seguito quindi un percorso costituito da due formazioni in costellazioni familiari, sistemiche e spirituali che mi ha permesso di acquisire conoscenze e metodiche per la presa di coscienza e la risoluzione delle diverse problematiche della vita che possono generare traumi e blocchi alla persona, approfondendo principalmente le tematiche dell’aborto e del senso di giustizia e ho cominciato a praticare i massaggi, inizialmente quello californiano (che mira al raggiungimento del benessere del corpo basato sull’armonia fra corpo e mente), poi il reiki. Quindi ho frequantato per tre anni la scuola Ayurveda che insegna all’individuo a prendersi cura di sè partendo dalla considerazione e della conoscenza della persona nella sua interezza, integrando e sviluppando ulteriormente la pratica dei massaggi a 360°, quelli con i cristalli, gli ayurvedici, i trattamenti specifici localizzati (Vasti, Shirodhara, Punti Marma, Chakra riflessi), utilizzando e sviluppando nella loro pratica miscele di oli essenziali (ad oggi ne utilizzo oltre 54) pensati ad personam tant’è che prima di iniziare qualsiasi percorso, tengo un colloquio conoscitivo con le persone con cui svolgo un lavoro più approfondito che coinvolge anche l’eventuale cambiamento di stili di vita e abitudini alimentari. Conseguito  il diploma CSEN, ho frequentato una scuola dove si approfondivano i temi della trasformazione dei traumi di nascita e delle memorie prenatali, per poter essere maggiormente d’aiuto alle persone che si rivolgono a me per queste problematiche e nell’ultimo anno e mezzo ho sviluppato principalmente la parte social, creando un canale You Tube specifico per parlare di benessere e trattare deitemi di presa di coscienza per l’evoluzione e l’armonia della persona (Erik Fais operatore Olistico)”.

Per Natale, regala o regalati un buono per vivere il benessere!

Prenotando il tuo cuopon tramite mail o WhatsApp puoi regalare o regalarti un’esperienza indimenticabile!

Info: 349 14 37 749 / ericoperatoreolistico@gmail.com /FB: Erik Fais Namastè – operatore olistico / Intagram: Erik Fais Namastè operatore olistico

Indietro